04 feb 2012

L'amore è...

Amore. Questa parola è stata scritta, cantata, dipinta, e ogni giorno viene ripetuta in tutto il mondo, ma sappiamo veramente cosa significa AMORE? Nel dizionario italiano suona press'a poco così: Viva inclinazione dell'animo verso una persona che ci è cara... ma in realtà Amore vuol dire molto di più. E non basta leggere dell'amore per comprenderlo, occorre sentire la sua piena vibrazione, quella che ti fa fermare un attimo e ti fa meditare sul suo alto valore. Non si finisce mai di conoscere la parola Amore, e la sua comprensione, spesso, non fa parte di questo mondo. Chi penserebbe alla parola amore quando una donna, in casa, svolge le sue faccende domestiche, del genere: passare l'aspirapolvere, lo straccio sui pavimenti, cucinare, lavare i piatti, ecc. eppure, quella donna sta facendo tutto con amore. Chi riflette sul fatto che qualunque individuo possa svolgere il suo lavoro in ufficio, in studio, in un ospedale, in una fabbrica, con amore. Come è possibile definire completamente questa parola, come è possibile riuscire a sentirne tutti gli effetti se prima non la si ascolta in tutte le sue note e sfumature... E l'amore tra un uomo e una donna? "L'amore vero è un punto di forza per entrambi e in coppia si può realmente vivere una simbiosi, quasi che le personalità si fondessero in un tutto, unico e inscindibile..." ma attenzione, questo non vuol dire perdere il confine delle proprie singole personalità, perché altrimenti si finirebbe per sentirsi deboli e indifesi senza la persona amata al nostro fianco, infatti la relazione, per quanto profonda, è sempre un legame tra due singole individualità, ognuna con le sue caratteristiche e le sue peculiarità, guai se andassero perdute! Amore è anche questo: notevole complicità e accettazione dell'altro che non conosce praticamente limiti. Le relazioni sentimentali non debbono mai raggiungere toni drammatici, ma quando accade? Quasi mai, perché non si conosce l'essenza vera dell'amore. Esiste un'unica e vera essenza di Amore totale, l'amore di Dio, ma Lui ci insegna a trovarlo ovunque noi desideriamo, noi invece siamo incapaci di inziare a cercarlo, addirittura! Non confondiamo l'Affetto con l'Amore, l'affetto è la base dell'amore, dall'affetto nascono vari sentimenti, come anche quello dell'odio, purtroppo. Ma affetto non è amore. Sono due cose totalmente diverse. Come passione non è amore. L'amore è dunque altro. proviamo a fare, a pensare, a vivere con più AMORE!

Nessun commento:

Posta un commento